Donne fuori dal buio

Donne fuori dal buio” è un progetto multimediale -portato avanti dalla giornalista Sara Manisera e dalla fotografa Arianna Pagani– che racconta la storia di quattro donne, ripercorrendo le fasi storiche dei conflitti, lungo una linea temporale nei territori più rappresentativi dell’Iraq: Baghdad, Halabja, Qaraqosh, Mosul.

Una dottoressa, un’avvocata, un’attivista, e una madre, sono le protagoniste di un webdoc, composto da video, articoli, foto e mappe. Le loro vite s’intrecciano con la storia dell’Iraq, narrando il conflitto – e gli anni seguenti – privandoli di ogni gerarchia del dolore e categoria etnica o religiosa di appartenenza. Tutte ne hanno sofferto – siano esse sunnite, sciite, cristiane o curde – e tutte, oggi, resistono.

Un lavoro che va senz’altro seguito e sostenuto:

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*